Attori

Di seguito l’elenco di attori che hanno partecipato al successo di Stanlio & Ollio.
Le brevi biografie sono state scritte per il Laurel & Hardy story con la collaborazione di A.C., estimatore della coppia comica.

(1876-1930)
Attore noto ai storici del cinema muto per aver interpretato molti film famosi dell’epoca, tra cui alcuni con la Garbo. In Snappy Sneezer (1929) affianca Charlie Chase, lo si vede nel film di montaggio Golden age of comedy (1958). Con Stan Laurel e Oliver Hardy ha interpretato Night Owls (1930), nella parte del commissario di polizia che rimprovera Kennedy.I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

(1888-1945)
Un uomo che ha recitato in pochi film, ma ha avuto la fortuna di recitare in un film famosissimo come The Devils Brother (Fra Diavolo, 1933), nella parte di Matteo, l’albergatore che diventa matto nel rifare i giochetti che Stanlio fa con le mani (il celebre “naso- nasino- nasello”). Ha recitato anche con Buster Keaton in un film brutto come What? No beer? del 1933,e con i fratelli Marx in uno dei loro ultimi film, The Big Store (1941).Per chi non lo sapesse, Armetta era italo americano.

(1889-1983)
Aubrey ha una storia che è cresciuta quasi parallelamente a quella di Laurel e Hardy. Infatti era uno degli attori della compagnia di Fred Karno, e recitava la parte del “Terribile Turco” nello sketch Mumming Birds, nel quale recitavano sia Stan Laurel e Charlie Chaplin. Nel 1919 trova lavoro nella Vitagraph, e crea un personaggio comico che gli fa avere una serie tutta sua, tra il 1919 e il 1921, dove a fargli da spalla c’è Oliver Hardy (da Mules and Mortgages, del 14 aprile 1919, a The Tourist, 29 aprile 1921),poi successivamente Hardy entrò nella compagnia di Larry Semon. Nel 1924 conobbe Joe Rock, che intanto stava cominciando a produrre la serie comica dedicata a Stan Laurel (Stan Laurel Comedies, 1924-25),e partecipò a queste comiche in vari ruoli. Quando Laurel e Hardy decisero di fare una coppia, Aubrey entrò a fare parte del gruppo di Hal Roach, e interpretò insieme al duo Their Purple Moment (Il loro momento magico, 1928), nella parte dell’isterico cuoco. Successivamente recitò ancora in un film di Stan e Oliver, That’s My Wife (1929), nella parte dello scocciatore ubriaco nel night che cerca di sedurre Stan travestito da donna…L’ultima volta che lo si è visto a fianco di Stan e Oliver è stato nel film Sons of the Desert (1933), dove è un dei soci che si dà alla pazza gioia. In seguito Aubrey scomparì dal cinema, ma non del tutto, recitando in Western di serie B.

(1898-1983)
Più conosciuto alla televisione americana, questo attore cominciò nei film della 20th Century Fox negli anni quaranta. Recitò in due film di Laurel e Hardy, Jitterbugs (Allegri Imbroglioni) e The Dancing Masters (Maestri di Ballo), entrambi del 1943

(1888-1942)
Proveniente dal varietà inglese, durante il 1933-34 entrò nella compagnia di Hal Roach, e recitò in un solo film di Stanlio e Ollio, Oliver the Eight (Annuncio Matrimoniale, 1934), nella parte del maggiordomo pazzo. In realtà Laurel e Hardy già conoscevano Barty, precisamente dal luglio 1932, quando intrapresero la loro vacanza (?) nel Regno Unito, vedendolo recitare al “Coliseum” nel recital Casanova (1932-33). Fu invitato dall’America dallo stesso Roach

Un attore inglese, nel cinema dal 1911, conosciuto dagli storici del cinema per il film Frankenstein (1931). Partecipò in due film di Laurel e Hardy: The rogue Song (1930) e Bonnie Scotland (Allegri Eroi, 1935). Ebbe la sfortuna che altri suoi ruoli nei film di Stan e Oliver furono eliminati dalla preview (anteprima)

(1878-1940)
Perennemente poliziotto, alla pari di Stanley “Tiny” Sandford.  Bernard recitò in  26 film di Laurel & Hardy,e possiamo citare, tra i tanti ruoli, le sue apparizioni in Night Owls (1930), Another Fine Mess (1930), Our Relations (1936), oppure in Wrong Again (1929) e A Chump at Oxford(1940), dove viene colpito da un colpo di fucile sempre al sedere. Non sempre fu poliziotto comunque: è un autista in Two Tars (1928), uno che rifiuta una bistecca troppo dura (la userà Stanlio come suola) in Way Out West (1937), oppure un manager d’incontri di box in Any Old Port (1932). Suo ultimo ruolo a tutti gli effetti, anche dal mondo di Stan e Ollie, è Saps at Sea (1940), nella parte, naturalmente, di un poliziotto vittima di Stanlio e Ollio.

(1894-1979)
Come attore si ricorda a fianco del giovanissimo Oliver Hardy nelle comiche prodotte dalla Vim nel 1916. Poi fu la voce nel cartone animato Big Bad Wolf? (1933) della Disney, e doppiò sempre il lupo nel film Hollywood Party (1934), dove Stan e Oliver facevano uno sketch. Di lui la coppia non ne fa un grande uso, tranne che per la voce, ovvio: fu la voce che chiama i due poliziotti L&H in The Midnight Patrol (1933), e ha addirittura doppiato Harry Earles, il bambino che chiede “permesso” nell’ascensore dove c’è Hardy con una gran voce da basso, in Block- Heads (1938)

(1912-1990)
Tedesco di Berlino, vero nome Henry Kleinbach, Brandon arriva per studi in California quando aveva solo 12 anni. REcitò in vari spettacoli e in un film con W.C.Fields nel 1934 e per Cecil B.De Mille nel 1932. Roach lo prese per il ruolo di “Barnaby” nel film di Laurel e Hardy Babes in Toyland(1934). I suoi ruoli sono stati molto più vecchi rispetto alla sua vera età (nel film con Stan e Ollie era un vecchio orco, quando poi aveva 22 anni), tra le sue parti si ricordano in Essere o non Essere (1983) con Mel Brooks. Brandon fu uno di quei attori da essere ospite d’onore ai banchetti dei Sons of the Desert.

(1874-1948)
Nato a Dallas, in Texas, fino agli anni trenta era un attore molto richiesto in piccole parti.Ecco perché recitò in vari film di Stan e Ollie come Sailors Beware! (1927), nella parte del comandante Bull, nel film Whit Love and Hisses (1927) è il generale Roherer, mentre è il custode del carcere in The Second Hundred Years (1927). Altri ruoli non molto fondamentali sono il compratore nel film Call of the Cuckoo (1927), il boss dei protettori in Do Detectives Think? (1927), ed è il capo della polizia in The Midnight Patrol (1933), ed è il sergente in Pack Up Your Troubles (1932).

(1878-1966)
Quando Hardy era nella serie di comiche “Pokes and Jabbs” (1916), gli attori protagonisti erano Walter Stull e Bobbu Burns. I ruoli poi si sono convertiti, con Burns che fa da cast di supporto a Oliver in coppia con Laurel. Magro, alto, ha interpretato numerosi ruoli nei film della coppia: è un ciclista in Another Fine Mess (1930), è un finto cieco in Below Zero(1930), un cliente d’albergo in The Chimp (1932), un paziente del dentista in Pardon Us (1931), il vicino di Hardy in Helpmates (1932) che riceve un vaso in testa, un erede terrorizzato in Laurel and Hardy Murder Case (1930) ed infine un giudice di pace promosso frate (dalla capigliatura) in Any Old Port (1932).

(1893-1940)
Vero nome Charles Parrott, nato il 20 ottobre 1893, quindi fratello di James Parrott (regista di più di venti film della coppia), questo minisconosciuto grande comico cominciò a lavorare con Mack Sennett, recitando anche in due film di Chaplin nel 1914, poi si dedicò alla regia, e con questo ruolo incontrò Oliver Hardy, dirigendolo infatti nella serie di Billy West (1917-18). Tornò attore comico quando nel 1923 entrò a far parte del gruppo di Hal Roach. Tra il 1925 e il 1926, Chase recita con Oliver Hardy in qualche comica diretta da Leo McCarey. Il grande successo che ha accumulato in questi anni viene lentamente soppiantato dal successo più grande e clamoroso di Stan Laurel e Oliver Hardy, che proprio in quei anni stavano cominciando a recitare insieme. Chase partecipa a qualche film della coppia: Now I’ll Tell One (1927), anche se a parteciparvi sono proprio L&H, Call of the Cuckoo (1927), e Sons of the Desert (1933), mentre dal canto loro Laurel e Hardy parteciparono ad un suo film, On the Wrong Trek (1936). Lasciato Roach, continuò la sua carriera in una serie di film per la Columbia, ma questo lo portò al fallimento. Muore il 20 giugno 1940.

Marito della sua partner Alice (1881-1985), entrambi sono dei vecchi colleghi di varietà di Stan, quando era ancora Stanley Jefferson. Insieme forma lo “Stan Jefferson Trio” tra il 1916 e il 1917. Rimasti amici, Baldwin ed Alice recitarono in vari film di Laurel e Hardy: Alice in The Bohemian Girl e Our Relations, entrambi del 1936, e Babes in Toyland (1934). Baldwin invece ha recitato in parecchi film della coppia, se ne sono contati trenta. Di lui si ricordano ruoli come il vicino di casa in A Perfect Day (1929), e quello di Cookie in Be Big (1931). Altri ruoli minori sono: il cameriere in Blotto (1930), un impiegato in Chickens Come Home (1931), un carcerato in Pardon Us (1931), il barista in Twice Two (1933), e molti altri, fino al ruolo di generico in Going Bye ByeThem Thar HillsTit For TatThe Live Ghost, fino all’ultimo film Way Out West nel 1937.

(1848-1933) William Courtwright
Dall’espressione sorpresa e simpatica, questo attore ha recitato in due soli film: Duck Soup (1927) nella parte del maggiordomo, e in That’s My Wife(1929) nella parte dello zio di Ollie. Ha recitato anche con la Our Gang e con Mary Pickford.

Richard Cramer (1889-1960)
Cattivo nel vero senso della parola nei film di Laurel e Hardy, con espressione ghignosa e calvizie permanente. Ha recitato ruoli consistenti inScram! (1932) e in Pack Up Your Troubles (1932),e in Saps at Sea (1940), mentre è una comparsa in The Flying Deuces (1939). Ha recitato con W.C.Fields nel 1933, e ha partecipato a qualche western di serie B, di quelli prodotti tra il 1938 e il 1939 per la Republic da Stan Laurel, e sembra che ne ha interpretati tre.

Donald Dilloway (o Dillaway) (1905-1982)
La sua carriera partì quando aveva 12 anni, e debuttò al cinema con un film del 1930 interpretato da Wallace Beery e Marie Dressler. Interpretò vari film, e recitò anche con Laurel e Hardy: è Eddie Smith in Pack Up Your Troubles (1932). Dopo aver lavorato con il duo, Donald rimase un amico intimo della famiglia di Stan Laurel.

Bobby Dunn (1891-1966)
Si formò nei Keystone Cops di Sennett, il piccolo Bobby entrò nella compagnia della MGM nel 1927. Proprio in quell’anno interpretò il primo film con Stan e Ollie, Duck Soup. Successivamente interpreta la parte in cui lo si ricorda di più, cioè il telegrafo in Me and My Pal (1933). Un altro ruolo famoso è il cliente che saluta ogni volta L&H in Tit For Tat (1935), ignari che Bobby si sta rubando tutto del loro negozio. Piccoli ruoli li interpretò come Them Thar Hills (1934), The Bohemian Girl (1936) e in Bonnie Scotland (1935).

Eddie Dunn (1896-1951)
Alto e magro, quindi da non confondere con Bobby Dunn (che tra l’altro non ha nessuna parantela), è stato anche gagman agli Studi Roach.Ha interpretato The Hoose-Gow (1929), Another Fine Mess (1930) come un maggiordomo, Pardon Us (1931), un carcerato, Me and My Pal (1933), un tassista, The Midnight Patrol (1933), il sergente.

Stanley Fields (1884-1941)
Il suo ruolo che gli associamo a Laurel e Hardy è quello dello sceriffo in Way Out West(1937), un tempo prima pensato per Stanley “Tiny” Sandford.

 

da wikipedia: Stanley_Fields

Stanley Fields cominciò la sua carriera artistica cantando presso il coro della chiesa locale come soprano. Successivamente, acquisita la maturità, Fields iniziò a lavorare come lottatore di pugilato e in uno dei suoi tanti incontri si ruppe il naso.
Negli anni trenta conobbe l’attore comico Frank Fay che lo avviò alla carriera cinematografica. Quasi tutti i brevi ruoli di Fields nei film erano quelli del cattivo di turno. Forse il film più celebre in cui è apparso è stato I fanciulli del West (1937), con la coppia Stanlio e Ollio.
Fields continuò ad apparire sul grande schermo in brevi parti fino alla morte, avvenuta nel 1941. La salma venne inumata presso il cimitero nazionale di Los Angeles.

James Finlayson (1887-1953)
Nato come James Henderson Finlayson e scozzese di nascita, è sicuramente il più famoso se non il migliore del gruppo dei caratteristi di Laurel e Hardy. Ha recitato in 33 film della coppia, spesso in ruoli consistenti e da antagonista, quindi procinto a litigare con Stanlio e Ollio ad ogni occasione. Sulla sua data di nascita ci sono notizie discordanti: è il 1881 o il 1884 o il 1887? Molti hanno optato per il 1887, e rimaniamo così. Nel 1910 emigra in America, e nel 1912 calca le scene di Broadway. Viene preso da Sennett nel 1919 e lo mette come Keystone Cops. E’ strappato da Hal Roach e lo fa recitare per la prima volta con Stan Laurel nel 1923. Quando nel 1924-25 Stan interpreta la serie Stan Laurel Comedies, Finlayson gli fa da spalla. Anche quando Roach tenta di farne una star comica, avrà Stan come spalla e viceversa. I due lavorano insieme anche con Hardy, prima con Yes Yes Nanette (1925), dove Finlayson (detto anche Finn) recita con Ollie mentre alla regia c’è Stan. Tra il 1926 e il 1927, quando Stan e Ollie cominciarono a recitare insieme e Finn li segue, i suoi ruoli diminuiscono sempre di più facendo andare avanti S&O nella parte di primi attori. Finn li segue anche nel lungometraggio, anche quando non sono con Roach fino al 1940. I suoi ruoli sono minori come in Hats Off (1927) o in The Second Hundred Years. Ma quando è il co- protagonista della coppia allora Finn si scatena ed insieme danno vita a scene d’antologia: Big Business (1929), Way Out West (1937), Fra Diavolo (1933), Men O’War (1929), Pardon Us (1931), Our Relations (1936), fino agli ultimi ruoli di The Flying Deuces (1939) e di Saps At Sea (1940), mentre il suo ruolo di A Chump at Oxford (1940) venne aggiunto in un secondo momento. Sicuramente indimenticabile. Lo sapevate che Finn usava i baffi solo sulle scene?
Finn continuò la sua carriera in piccoli ruoli in grandi film: in Vogliamo Vivere (1942) di Lubitsch compare alla fine come contadino. Muore in seguito ad una crisi cardiaca il 9 ottobre 1953.

Reginald Gardiner (1903-1980)
Recitò in parecchi film, spesso in divisa. Molti lo ricordano a fianco di Chaplin in The Great Dictator (1940), ma ha recitato anche con Laurel e Hardy in The Flying Deuces (1939), come il legionario marito di Giorgetta.

Billy Gilbert (1893-1971)
Oltre ad essere stato una spalla comica, è stato anche un grande attore. Figlio d’arte, nato il 12 settembre 1893 (secondo alcuni 1894), debutta nel cinema nel 1912 come Keystone Cops da Mack Sennett. Divenne assistente di Chaplin nel 1914 nelle sue comiche, arrivando nei Music-Hall più tardi, dove lo notò Stan Laurel che gli offrì un lavoro negli Studi Roach. E partì così la sua carriera cinematografica come partner di Thelma Todde Zasu Pitts, i fratelli Marx, W.C.Fields e di Chaplin in The Great Dictator (1940), fino ad arrivare a Laurel e Hardy nel 1931. Il primo film fu One Good Turn, nella parte dell’ubriaco, poi seguirono il magistrale Professor Theodore von Schwarzenoffen del film The Music Box (1932), il medico in County Hospital (1932), e il proprietario della villa scambiato per Mr. Smith da L&H in Pack Up Your Troubles. Ruoli più piccoli l’interpreta in Towed in a Hole (1932), come venditore di barche, Them Thar Hills (1934), come medico,e in Block-Heads (1938), anche se in questo film non ha un ruolo così piccolo, ad ogni modo è l’ultimo ruolo con Laurel e Hardy. Alcune cose che riguardano Gilbert sono curiose, come la storia del soggetto di The Music Box (secondo lui avrebbe dovuto prendere mano alla regia di questa comica). Curiosità: lo sapevate che ha dato la voce ad uno dei sette nani nel film Biancaneve e i sette nani (1937)? Il resto della sua carriera non è molto noto, si sa che come la Garvin fu onorato dai Sons of the Desert a vita, e che lasciò interessanti interviste. Gilbert doppiò anche Ty Parvis in Sons of the Desert nell’esecuzione della canzone Honolulu Baby. Tra il 1932 e il1933 interpretò una serie per Roach di poco successo, Taxi Boys.

Alan Hale (1892-1950)
Ricordato come Little John nel film Robin Hood (1922) con Douglas Fairbanks e nella versione del 1938 con Errol Flynn, l’attore è il barista Groagan nel film Our Relations affianco a Laurel e Hardy.

Charlie Hall (1899-1959)
Dopo Finn, ecco un grande caratterista. Piccolino e ribelle, non sta agli scherzi che gli fanno Stanlio e Ollio, e di solito tutto finisce con un litigio o con una battaglia. Con la coppia Hall ha girato molti film, in tutto sono 47 tra comiche e lungometraggi. Anche lui ha attraversato l’intera storia della coppia dall’inizio (1927) alla fine della gloria (1940). Dopo essere arrivato dall’Inghilterra (ha lavorato anche lui con Fred Karno) in America nel 1915, cominciò a lavorare con Bobby Dunn per Mack Sennett. Nel 1924 entra nella compagnia di Hal Roach, prima nei film di Will Rogers, poi in quelli di Stan. Nel 1927 debutta insieme a Stan e Ollie, in Love’em and Weep, e a seguire The Battle of the Century, dove ha il suo primo ruolo (il pasticciere) importante. E’ un padrone di casa (Leave’em Laughing e Laughing Gravy, 1928 e 1931), un autista scorbutico (Bacon Grabbers e Double Whoopee, 1929), un collega suscettibile (Busy Bodies, 1933), un passante poco raccomandabile (Below ZeroAngora LoveThe Music Box), fino all’iniziatore di piccole e grandi battaglie come quella di Berth Marks (1929), e di Them Thar Hills e Tit For Tat(1934-35). Ultimi ruoli li ha come studente in A Chump at Oxford e come portiere in Sap at Sea, entrambi del 1940. Il fratello, Frank Hill, rimane come socio del club Sons of the Deserte testimone di quanto il fratello ha contribuito nei film della coppia (fino alla sua morte nel 1993). Hall, da non confondere con Charles D.Hall (lo scenografo di alcuni film della coppia), è stato anche spalla di Kennedy e della coppia Abbott & Costello in Tv. Muore il 7 dicembre 1959.

Del Henderson (1883-1980)
Lavorò con Chase e con Fields, ma lo si ricorda nei ruoli con Stan e Ollie: è un miliardario in Wrong Again (1929), il pazzo criminale in Laurel and Hardy Murder Case (1930), e un simpatico giudice in Our Relations (1936).

Frank Holliday
Gagman e attore che ha interpretato qualche film della coppia, tra il 1930 e il 1931: è il poliziotto in Below Zero, il cantante in Blotto, un’altra volta poliziotto in Pardon Us, e un ospite a pranzo da Hardy in Chickens Come Home, dove appare con il suo vero nome.

Arthur Housman (1890-1942)
Nella sua vita ha fatto solo una cosa sulle scene: l’ubriaco. Ma lo faceva bene. Fa parte della compagnia di Edison negli anni ’10, poi a teatro forma una sua compagnia. Debutta al cinema nel 1923 e recita anche con Harold Lloyd e con i fratelli Marx. Con Laurel e Hardy ha recitato nei seguenti film: Scram! (1932), The Live ghost (1934), The Fixer-Uppers (1935), Our Relations (1936) e The Flying Deuces (1939).

William Janney (1908-1992)
William Janney è stato un attore cinematografico americano che è apparso in 39 film tra il 1929 e il 1937. Figlio dell’autore e produttore teatrale Russell Janney
Ha fatto solo un film con Stanlio e Ollio: Bonnie Scotland, nel 1935, nella mediocre parte di Alan Douglas.

Lucien Littlefield (1895-1960)
Texano, ha recitato in due film di Laurel e Hardy: Dirty Work e Sons of the Desert, entrambi del ’33. Nel primo è uno scienziato pazzo, e nel secondo un veterinario che regge il gioco ai due.

Walter Long (1879-1952)
Il temibile Tigre di Pardon Us (1931), ecco il ruolo che tutti ricordano. Ma Long ha un passato glorioso nei film di David W.Griffith tra il 1915 e il 1916, e recita anche con Rodolfo Valentino. Con la coppia ha recitato sempre il ruolo di bullo, di criminale. Oltre al ruolo già citato, Long recita in Any Old Port (1932), Going Bye Bye , The Live Ghost, sempre vittima della stupidità di Stanlio e Ollio. Ultimo film interpretato fu Pick a Star (1937).

Wilfred Lucas (1871-1940)
Canadese, nel 1907 debutta al cinema per la Vitagraph, e dopo con Griffith. Fu il direttore del carcere in Pardon Us (1931), e il Magnifico Rettore in A Chump at Oxford (1940). Ma il caratterista fu scelto anche per il ruolo di Alessandro in Fra Diavolo (1933), ma la sua parte fu tagliata.

Sam Lufkin (1892-1952)
Come attore di supporto, Lufkin interpretò  39 film di Stan e Ollie. Elencare i suoi ruoli è impossibile, ma ricordiamo i suoi ruoli di autista in litigio in Two Tars (1928), di un proprietario di una casa in The Finishing Touch (1928), di arbitro di boxe in The Battle of the Century (1927), complice in Liberty(1929), manager in Should Married Men Go Home? (1928), poliziotto in County Hospital (1932), e molti altri…fino a Going Bye Bye (1934), che raccomanda a Laurel e Hardy di stare attenti alla memoria da elefante di Long.

Noel Madison (1898-1975)
Sempre in ruoli da gangster,e difatti in questi recita in Our Relations (1936) e in Jitterbugs (1943).

Charles Middleton (1884-1949)
Il grande attore specialista di ruoli in divisa, quasi di profilo francese, si specializzò anche in film della serie di Flash Gordon per la Republic. Affianca anche i Marx, recita nei film di John Ford, e a volte recita con Laurel e Hardy: nello stesso ruolo per due volte, in Beau Hunks (1931) e in The Flying Deuces (1939). E’ anche, senza baffi, un funzionario di un orfanotrofio molto cattivo in Pack Up Your Troubles (1932), e un marito franco-americano che trascura Mae Busch in The Fixer-Uppers (1935).

James C.Morton (1884-1942)
Non è molto noto ai fan della coppia: è stato un poliziotto in Me and My Pal(che causerà qualche guaio, forse uno dei poliziotti più stupidi nella filmografia della coppia),e in Tit For Tat (1935). Fu per l’ultima volta il barman in Way Out West (1937), ma Morton recitò nella prima rappresentazione dello sketch teatrale di Laurel e Hardy, The Driver License Sketch (1940), poi riproposto nel 1947.

Stanley “Tiny” Sandford (1894-1961)
Una  gigante spalla che ha interpretato 23 film della coppia Laurel e Hardy, quasi sempre come poliziotto, ma sempre in ruoli da scorbutico ed antagonista. Nato il 26 febbraio 1894 nell’ Iowa, interprete di qualche film di Charlie Chaplin (come Modern Times, 1936), Sandford ha recitato anche con Fairbanks. Con Stan e Ollie dal 1926 al 1936: lo ricordiamo come guardia in The Second Hundred Years (1927), cameriere in Their Purple Moment (1928), poliziotto molto paziente in Big Business (1929), ancora poliziotto in Double Whoopee (1929) Pardon Us (1931) e in The Hoose-Gow (1929), e padrone di un ristorante in Below Zero (1930), ed ancora portiere d’albergo in Come Clean (1931), padrone di casa in From Soup To Nuts (1928), uomo cannone in The Chimp (1932), caposquadra di una falegnameria in Busy Bodies (1933), fino al suo ultimo ruolo con Stanlio e Ollio, cioè scagnozzo di un gangster in Our Relations (1936).

Buster Keaton (1895-1966)
L’immenso comico americano ha recitato alcune volte con la coppia, non dimenticando che avevano una amicizia molto consolidata, e Stan e Buster hanno tenuto questa amicizia fino alla morte: sono insieme, ma in sezioni separate nei film Hollywood Revue of 1929The Stolen Jools (1931); Keaton ha fatto il gagman nel film Nothing But Trouble (1945). Curiosità varie: nel film di Keaton Sherlock Jr (1923) si vede una pizza cinematografica con il titolo Mud and Sand, interpretato da Stan nel ’22, e Keaton aveva un progetto datato 1934 per la parodia di Grand HotelGrand Mills Hotel, con la partecipazione di Stan e Ollie tra gli attori. Dato che in quello stesso anno Keaton fu licenziato dalla MGM, il progetto andò in fumo.

Edgar Kennedy (1890-1948)
Un grande caratterista, secondo alcuni un bravo attore. Nato il 26 aprile 1890 e morto il 9 novembre 1948, Kennedy iniziò la propria carriera (e con tutti i capelli) negli anni ’10 come attore in qualche film di Chaplin nel 1914, poi nel ’20 entrò nella Troupe di Roach. Lasciò il cinema per la boxe, trovando anche delle soddisfazioni personali e qualche soldo, ma nel 1928 torna da Roach ed è subito messo accanto a Laurel e Hardy. E’ stata un’eccezionale spalla in Leave’me LaughingThe Finishing TouchAngora Love e A Perfect Day, fino a Night Owls, tutti compresi tra il ’28 e il ’30. E’ stato molte volte un poliziotto, anche in Unaccustomed As We Are, ma si ricorda anche che Edgar ha diretto due film del ’28 con Laurel e Hardy, ed è sorprendente come funzioni il suo stile di regia con le gag della coppia, ed è un peccato che abbia solo diretto due comiche, You’re Darn Tootin’ e From Soup To Nuts. Si firmava E. Livingston Kennedy. Recitò nello stesso stile che si conosce con i fratelli Marx e con Lloyd. L’ultima volta che Kennedy recitò accanto a L&H fu nel 1943, nel film Air Raid Wardens, in una nostalgica rimpatriata dello slow-burn, di cui Kennedy è stato un particolare contribuente. Il fratello Tom (1885-1965) è stato un prolifico attore di film comici, e ha recitato accanto a Stan e Ollie in Pack Up Your Troubles (1932) e in un divertente sketch in Hollywood Party (1934).

Dennis King (1897-1971)
Il tenore King debuttò nel cinema ovviamente quando questi diventò sonoro. Prima era sul palcoscenico di Birmingham (UK), poi arrivò nel film Fra Diavolo (1933) nella parte omonima.
Anche se si prese troppo sul serio, la sua parte rimase famosa e nella memoria collettiva. King visitò Stan nella sua casa negli anni ’60, lasciando la solita firma degli ospiti.

Felix Knight (1916)
Tutt’ora vivente, fu un maestro di danza prima e dopo aver recitato con Stanlio e Ollio: la prima nel ’34 in Babes in Toyland, poi nel ’36 in una piccola parte di The Bohemian Girl. Gli italiani se lo ricordano nel programma Due teste senza cervello (1985), nell’intervista fatta da Giancarlo Governi. In contatto con il club Sons of the Desert, tra banchetti e dichiarazioni non molto felici.

Noah Young (1887-1958)
Tipico villain di molti film di Hal Roach, ha recitato nei seguenti film di Stan e Ollie: Do Detectives Think Sugar Daddies e The Battle of the Century del 1927. Sostituito da Long, riappare come barista in The Fixer-Uppers e come soldato in Bonnie Scotland, entrambi del 1935.