I Detective pensano?

SINOSSI

Il giudice Foozle condanna alla prigione un delinquente (Noah Young) soprannominato “Il tagliagole”. Questo però evade con l’intento di uccidere il giudice che per proteggersi si affida a due detective: Ferdinand Finkleberry e Sherlock Pinkam. Egli non sa però che questi sono i due peggiori detectives del mondo…

Titolo originale: DO DETECTIVES THINK?
Scritto: nel maggio 1927
Girato: nel maggio 1927
Rilasciato dalla: Pathe luglio 1927
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Fred Guiol
Pellicola: la stampa esiste in 35 mm positivo
Attuale titolare dei diritti: dominio pubblico [USA]
Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2017

Stan Laurel: Ferdinand Finkleberry
Oliver Hardy: Sherlock Pinkham
James Finlayson: Giudice Foozle
Viola Richard: La signora Foozle
Noah Young: Il Tagliagole
Frank Brownlee: Capo dell’Agenzia Investigativa
Will Stanton: l’amico dell’assassino
Chester A. Bachman: Officer
Wilson Benge: Butler attacked by Slasher
Ed Brandenburg: Courtroom spectator
Charley Young: Juror

Stan Laurel
Noah Young Jr
Oliver Hardy
Chester A. Bachman
James Finlayson
Frank Brownlee
Will Stanton
Viola Richard
Ed Brandenburg
Wilson Benge

Film muto – Il giudice Foozle (James Finlayson) condanna a morte un assassino che giura vendetta. Appresa dai giornali la notizia della fuga dal carcere del condannato, il giudice, che con la giovane moglie (Viola Richard) è in attesa dl un nuovo maggiordomo, chiede protezione al capo della polizia. Questi ne affida l’incarico ai due detectives Stanlio e Ollio ; intanto l’assassino intercetta il maggiordomo che sta arrivando, ne assume le vesti e si presenta in casa Foozle. Arrivano i due detectives, imbranati e paurosi, mentre il finto maggiordomo si prepara alla vendetta armato di un lungo coltello e poi anche di una scimitarra. Da segnalare una prolungata gag con scambio delle bombette tra i due, che in seguito costituirà un classico della loro comicità. Dopo conflitti ed inseguimenti l’assassino verrà per caso immobilizzato ed affidato alla polizia.


Curiosità

  • Questo è stato il primo film in cui Stan Laurel e Oliver Hardy hanno indossato quelli che sarebbero diventati i loro tipici abiti e le loro inconfondibili bombette ma i baffetti di Ollio erano più folti e Stan riportava i capelli pettinati all’indietro. Inoltre, i nomi dei personaggi dei film non erano quelli che in seguito usarono, cioè i propri nomi, cosa che avvenne l’anno successivo.
  • Questo film contiene il primo esempio della famosa gag delle bombette. (Ovvero lo scambio ossessivo dei cappelli tra i due alla ricerca della giusta soluzione).

Leggi anche Le recensioni dei film muti di Laurel e Hardy PAG.11


A fondo pagina puoi inserire una recensione

La tua recensione per I Detective pensano?
Per favore mantieni la tua recensione focalizzata sul film
Tutte le recensioni degli utenti sono soggette a moderazione