Filmografia – 1929

Libertà

Titolo originale: LIBERTY
Scritto: nel settembre 1928
Girato: nel ottobre 1928
Rilasciato dalla: MGM gennaio 1929
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Leo McCarey
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, James Finlayson, Jack Hill, Jean Harlow

Stanlio e Ollio fuggono dal carcere ma gli abiti che gli danno i loro complici per sostituire le tute rigate non sono proprio della misura giusta: i pantaloni di Ollio sono troppo stretti, mentre quelli di Stanlio sono troppo larghi. Lo scambio viene sempre turbato da qualche cosa. Finiscono, inseguiti da un poliziotto e senza volerlo sopra un palazzo in costruzione pericolosissimo. Qui riescono a scambiarsi i pantaloni, ma devono riuscire ad arrivare alla scala a pioli situata dall’altra parte del palazzo senza cadere di sotto. Dopo tanti rischi ci arrivano, ma la scala è legata con una semplice corda e quando Stanlio ci si mette comincia a slegarsi. Ollio lo salva per miracolo e rivanno al punto di partenza dopo aver rischiato altre volte la pelle. Riscendono così salvi. In compenso, il poliziotto viene schiacciato dall’ascensore.

Fonte: wikipedia

Blueboy, un cavallo per quadro

Titolo originale: WRONG AGAIN
Scritto: nel ottobre-novembre 1928
Girato: nel ottobre-novembre 1928
Rilasciato dalla: MGM gennaio 1929
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Leo McCarey
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Del Henderson, Josephine Crowell, Harry Bernard, Sam LufkinTrama:

 

Trama

Stanlio e Ollio sono in una scuderia accudendo ad un cavallo di razza di nome Blue Boy. Origliano parte di una conversazione tra due uomini che parlano di una ricompensa di 5000$, per la restituzione al proprietario di un Blue Boy rubato, non sentendo però che i due si riferivano ad un dipinto, non ad un cavallo! Avuto l’indirizzo del proprietario, vi si recano con il cavallo. Sul posto restano sbalorditi alla richiesta del padrone di mettere Blue Boy sopra il pianoforte! “Questi milionari sono proprio eccentrici!”

Fonte: wikipedia

Ecco mia moglie

Titolo originale: THAT’S MY WIFE
Scritto: nel dicembre 1928
Girato: nel dicembre 1928
Rilasciato dalla: MGM marzo 1929
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Lloyd French
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Vivien Oakland, William Courtright, Charlie Hall, Jimmy Aubrey.

Trama

Ollio sta per ricevere una grande eredità da un suo zio, a condizione che dimostri di essere felicemente sposato. Quando la signora Hardy lascia Ollio per causa di Stanlio, quest’ultimo dovrà diventare da moglie di Babe per convincere lo zio della loro felicità

Grandi affari

Titolo originale: BIG BUSINESS
Scritto: nel dicembre 1928
Girato: nel dicembre 1928
Rilasciato dalla: MGM aprile 1929
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Horne
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, James Finlayson, Tiny Sandford, Lyle Tayo.

Trama

Stanlio e Ollio sono due venditori porta a porta di alberi di natale in California. Quando cercano di venderne uno ad un cliente, a causa di una serie di incomprensioni, alcuni incidenti portano alla distruzione e alla demolizione sia dell’auto dei due, sia della casa del malcapitato cliente. Allora interviene un poliziotto, che però si commuove e decide di perdonare i due. In realtà però Stanlio e Ollio stavano solo fingendo di piangere; il poliziotto, accortosene, comincia a inseguirli.

Fonte: wikipedia

Una nota : nel girare il film la troupe sbagliò casa e distrusse realmente una casa di un privato

 

Non abituati come siamo

Titolo originale: UNACCOSTUMED AS WE ARE
Scritto: nel marzo-aprile 1929
Girato: nel marzo-aprile 1929
Rilasciato dalla: MGM nel maggio 1929
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Lewis Foster
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Mae Busch, Thelma Todd, Edgar Kennedy

Trama

Didascalia: “Quando un marito porta a casa per cena un’amico senza avvertire, una moglie è sempre felice“.Ollio invita a cena l’amico Stanlio, scapolo, pensando di fare una bella sorpresa a sua moglie. Nel corridoio di casa Ollio fa il galante con la signora Kennedy (Thelma Todd), una vicina, moglie di un poliziotto, che non rifiuta i suoi complimenti. Entrati nell’appartamento di Ollio, sua mogli Barbara (Mae Busch) dà in escandescenze e strilla a tutto fiato, lamentando la vita di sacrifici cui la costringe il  marito.Macchè amici, macchè ospiti: lei non vuole invitati. Ai timidi tentativi di Ollio di farla ragionare, Barbara se ne va di casa: “Torno da mia madre!”. Ollio assicura Stanlio che farà lui da mangiare, ma i tentativi di preparare la cena culminano in una doppia esplosione del forno a gas. Arriva la signora Kennedy, che si offre di aiutare i due ma in cucina gli si bruciacchia il vestito e resta in sottoveste. A questo punto arriva il marito (Edgar Kennedy), polizziotto geloso, per cui Ollio e Stanlio nascondono la donna in un baule. Arriva subito dopo Barbara, pentita, ma Ollio rifiuta la riconciliazione, il che fa andare la moglie su tutte le furie. Attirato dal frastuono, giunge il poliziotto che, pensando ad una scappatella dei due, porta il baule – non sa che c’è dentro sua moglie – nel suo appartamento.La signora Kennedy dal baule ascolta le confidenze del marito, che dice di esere un dongiovanni, ed esce furibonda dal nascondiglio. Dopo aver subito le ire della moglie, il poliziotto si vendica su Stanlio e Ollio.

Agli ordini di sua altezza

Titolo originale: DOUBLE WHOOPEE
Scritto: febbraio 1929
Girato: febbraio 1929
Rilasciato dalla: MGM maggio 1929
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Lewis Foster
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Jean Harlow, William Gillespie, Captain John Peters, Charley Rogers, Tiny Sandford.

Trama

Stanlio e Ollio vengono assunti in un albergo nel centro di Broadway come fattorino e portiere. Fin dal loro arrivo però causano guai: vengono inizialmente scambiati per il principe e il primo ministro che nello stesso giorno dovevano arrivare nell’albergo. Dopo che Stanlio e Ollio hanno ricevuto tanti onori si chiarisce l’equivoco. Arrivano così il principe e il suo primo ministro. Stanlio e Ollio, dopo aver litigato per un quarto di dollaro e aver fatto una rissa con un tassista strappano per sbaglio il vestito di una donna bionda. Per questo, dentro l’albergo, ricominciano a litigare. Stavolta però la rissa coinvolge il manager dell’albergo, il primo ministro e un cliente. Il principe riceve inoltre una torta sul vestito. Visti i danni provocati, Stanlio e Ollio decidono di fuggire.

fonte: Wikipedia

Concerto di violincello

Titolo originale: BERTH MARKS
Scritto: nel aprile 1929
Girato: nel aprile 1929
Rilasciato dalla: MGM nel maggio 1929
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Lewis Foster
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Harry Bernard, Charlie Hall, Baldwin Cooke

Trama

Ollio, suonatore di violoncello, che deve recarsi a Postville per la rappresentazione di una operetta, parte in treno con Stanlio avendo prenotato una cuccetta. Il film praticamente consta di una lunga gag che vede i due, entrambi in cappotto e bombetta, intenti a trovare la propria cuccetta, a salirvi sopra, a spogliarsi. Nel frattempo nel treno si sta sviluppando una specie di epidemia, inavvertitamente scatenata da Stanlio, che vede i passeggeri intenti a strapparsi l’un l’altro i vestiti. Quando Stanlio e Ollio sembrano aver raggiunto una sia pur precaria sistemazione, giunge l’annuncio del capotreno del prossimo arrivo a Postville. Mentre il treno riparte i due si ritrovano tra i binari con i vestiti in mano, ma senza il violoncello rimasto in cuccetta.

I due ammiragli

Titolo originale: MEN O’WAR
Scritto: nel maggio 1929
Girato: nel maggio 1929
Rilasciato dalla: MGM nel giugno 1929
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Lewis Foster
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, James Finlayson, Anne Cornwall, Gloria Greer, Charlie Hall, Harry Bernard

Trama

Stanlio e Ollio, che indossano la divisa estiva della U.S. Navy, agganciano due signorine e offrono loro un drink presso il bar di un porticciolo sul laghetto, gestito dal capo-darsena (James Finlayson). La disponibilità della coppia si riduce a pochi cents e Ollio tenta invano di convincere Stanlio a rifiutare la consumazione. Al momento di pagare, poiché il denaro non basta, Stanlio gioca alla slot-machine e vince quanto basta per saldare il conto ed anche per un giro in barca sul laghetto. Con le due dame sedute a poppa I due non si allontano granché dalla riva poiché vogano entrambi dallo stesso lato della barca. Poi nel corso di una lite riescono a coinvolgere anche molte altre barche che si rovesciano ed i cui passeggeri finiscono per arrampicarsi sulla barca dei due marinai. Alla fine l’arrivo del capo-darsena e di un poliziotto compromette del tutto il galleggiamento della imbarcazione che affonda lentamente con tutto il carico di gente intenta ad accapigliarsi.

Tempo di pic-nic

Titolo originale: PERFECT DAY
Scritto: nel maggio-giugno 1929
Girato: nel maggio-giugno 1929
Rilasciato da:: MGM nell’ agosto 1929
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrott
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Edgar Kennedy, Kay Deslys, Isabelle Keith

Trama

Stanlio & Ollio si preparano con le rispettive mogli per un bel pic-nic. C’è anche uno zio in casa, con un piede fasciato per la gotta, che non vorrebbe uscire, ma le due donne lo persuadono a seguirle. Dopo una serie di incidenti, le mogli riescono a calmare gli animi: “Oggi é la Domenica delle Palme. E’ giorno di pace”. Stanlio e Ollio si promettono a vicenda di non litigare più e tutti salgono sull’auto. Salutano tutti i vicini, quindi l’auto fa un giro di ruota e passa sopra un chiodo: occorre cambiare il pneumatico, il che avviene con grandi sforzi e numerosi incidenti imprevisti, di cui il responsabile è principalmente Stanlio.
La macchina ora é a posto. Tutti a bordo, si ripete la cerimonia dei saluti ai vicini. Il motore si avvia ma adesso il veicolo non si muove perché Il veicolo é ancora sul cric. Stanlio è incaricato di toglierlo ma Ollio glielo scaglia contro: ne segue una sarabanda in cui é coinvolto anche il vicino, che termina solo dopo che diverse finestre sono state frantumate con il cric.

L'esplosione

Titolo originale: THEY GO BOOM
Scritto: nel giugno-luglio 1929
Girato: nel giugno-luglio 1929
Rilasciato da: MGM nel settembre 1929
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrott
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Charlie Hall, Sam Lufkin

Trama

Hardy è a letto con un gran raffreddore ed i suoi frequenti starnuti provocano ora l’apertura degli avvolgibili delle finestre ora la caduta sulla sua testa del quadro col motto “Smile all the while” (sorridi in ogni momento). Laurel riattacca il quadro, ma il chiodo fora un tubo dell’acqua con conseguente inondazione del letto. Il resto del film si articola in prevalenza illustrando le cure che Laurel presta all’amico. Pediluvi con acqua bollente e magnesia purgativa, pennellate in gola con relativa ingestione da parte del paziente di un grosso tampone, cerotto revulsivo applicato sul fondo schiena e lacerazione del pigiama, il tutto intercalato da litigi ed inseguimenti in giro per la stanza. Accorre il padrone di casa (l’immancabile Charlie Hall) che dapprima minaccia lo sfratto, poi passa alle vie di fatto nei confronti di Hardy ed infine si avvia a chiamare la polizia.
Hardy intanto si è accorto che il grande materasso ad aria, su cui i due giacciono, si è sgonfiato e, dopo un vano tentativo di rigonfiarlo soffiando, non trova di meglio che attaccare il tubo alla presa del gas con buoni risultati ; ma poi, al momento di rimettersi a letto, riapre inavvertitamente la valvola e i due si ritrovano dopo poco sollevati fino al soffitto.
E ‘ proprio allora che, in coincidenza con l’arrivo dei poliziotti, un forte starnuto di Oliver determina lo scoppio del materasso ed è appunto questo scoppio che dà il titolo al film.

Squadra sequestri

Titolo originale: BACON GRABBERS
Scritto: febbraio-marzo 1929
Girato: febbraio-marzo 1929
Rilasciato da: MGM ottobre 1929
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Lewis Foster
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Edgar Kennedy, Jean Harlow, Harry Bernard.

Trama

Stanlio e Ollio sono incaricati di requisire una radio dal signor Kennedy e di presentargli un avviso di comparizione in tribunale, perché non ne ha pagato le rate dal 1921.
Ma il signor Kennedy si dimostrerà più inavvicinabile del previsto, e la goffaggine della coppia complica ulteriormente il compito.

Fonte: wikipedia

Lavori forzati

Titolo originale: THE HOOSE-GOW
Scritto: nell’ agosto-settembre 1929
Girato: nell’ agosto-settembre 1929
Rilasciato da: MGM novembre 1929
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Tiny Sandford, James Finlayson, Dick Sutherland, Ellinor Vanderveer

Stanlio e Ollio entrano in carcere e. dopo un maldestro tentativo di evasione, sono destinati ai lavori forzati come sterratori con pala e piccone. Nel corso di una delle tante dispute con Stanlio, Ollio gli scaglia contro un piccone, che va a forare il radiatore dell’automobile del governatore (James Finlayson), giunto con altre autorità e con alcune signore per una ispezione. Per mascherare la copiosa perdita d’acqua i due versano nel radiatore del riso che effettivamente la blocca. All’avvio del motore però si produce una gran quantità di melma biancastra usando la quale, come materia da lancio, si verifica una battaglia coinvolgente tutti, galeotti, guardie, autorità e signore. Stanlio e Ollio ne approfittano per tentare ancora la fuga, ma senza successo.

La rivista di Hollywood del 1929

Titolo originale: THE HOLLYWOOD REVUE OF 1929
Scritto: ?
Girato: ?
Rilasciato da: MGM
Durata: 120′ sonoro
Prodotto da: Harry Rapf
Diretto da: Charles Riesner
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Buster Keaton, John Crawford, John Gilbert, Norma Shearer, Lionel Barrymore.

Note: Girato in larga parte in bianco e nero ma con sequenze in Technicolor che riguardavano le danze e i balletti, ora praticamente perdute.
Trama: In questa rivista hollywoodiana Stanlio e Ollio interpretano due maghi .

La capra Penelope

Titolo originale: ANGORA LOVE
Scritto: marzo 1929
Girato: marzo 1929
Rilasciato da: MGM dicembre 1929
Durata: 2 rulli, muto
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: Lewis Foster
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Edgar Kennedy, Charlie Hall.

Una capra scappa dal padrone e si avvicina a due passanti, Stanlio e Ollio, ai quali si affeziona. L’animale li segue così fino a casa e i due sono costretti a tenerla nascosta dal padrone che essi disturberanno molte volte coi rumori che faranno per badare alla capra, facendolo arrabbiare. Dato il cattivo odore che la capra emana, Stanlio e Ollio le fanno un bagno. Mentre la lavano, visto che l’acqua penetra nell’appartamento sottostante dove c’è il padrone di casa, questo entra nell’appartamento di Stanlio e Ollio e li vede con la capra. Comincia una battaglia a secchiate d’acqua. Un poliziotto precedentemente chiamato dal padrone arriva. Dopo essersi preso la secchiata dal padrone (per sbaglio) lo arresta perché lo crede il ladro della capra. Nell’appartamento restano solo Stanlio e Ollio e da sotto il letto escono i cuccioli della capra che ha causato loro tanti pasticci.

Fonte: wikipedia