Filmografia – 1930

i due ladroni

Titolo originale: NIGHT OWLS
Scritto: nell’ ottobre-novembre 1929
Girato: nell’ ottobre-novembre 1929
Rilasciato da: MGM gennaio 1930
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Edgar Kennedy, Anders Randolph, James Finlayson

Un poliziotto, rimproverato dai superiori per scarsa efficienza, sorprende Stanlio e Ollio su di una panchina del parco e, minacciandoli di arresto per vagabondaggio, li convince ad eseguire un furto nella casa del capo della polizia per prendersi poi il merito del loro arresto. Gran parte del film verte sulle manovre per scavalcare il muro di cinta e per l’entrata nella villa, alle prese col maggiordomo (James Finlayson). La dabbenaggine dei due crea nella casa tanto fracasso da svegliare il padrone di casa che scende e, pistola in pugno, sorprende il poliziotto, giunto nel frattempo, addebitandogli il tentato furto.

La sbornia

Titolo originale: BLOTTO
Scritto: nel dicembre 1929
Girato: nel dicembre 1929
Rilasciato da: MGM febbraio 1930
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Anita Garvin, Tiny Sandford, Frank Holliday

Trama

Stanlio, che ha un appuntamento con Ollio per uscire di sera all’inaugurazione di un dancing – il Club Arcobaleno -, ha il problema di superare il veto della moglie. Al telefono Ollio gli suggerisce l’espediente di inviare un telegramma a sé stesso e gli raccomanda di portare una bottiglia di whisky. Stanlio segue alla lettera le istruzioni, ma sua moglie, che ha intercettato la telefonata, sostituisce nella bottiglia il whisky con un miscuglio di tè, pepe ed altre spezie.
I due entrano nel Club Arcobaleno, si siedono ad un tavolino vicino alla pista di ballo ed ordinano soltanto della soda che, usano per diluire il contenuto della bottiglia da cui attingono di nascosto sotto il tavolo. Bevendo e ribevendo, fra apprezzamenti per quanto stanno sorseggiando – “la roba di qualità si sente subito” -, cominciano a sbellicarsi dalle risate con il crescendo tipico dell’ubriaco contento.
Intanto la moglie di Stanlio, che ha comperato una carabina, entra nel Club con l’arma avvolta in carta e siede nei pressi dei due, giunti ormai al colmo dell’ebbrezza alcolica. Quando finalmente si accorgono di lei continuano a sghignazzare, ma allorché essa riferisce loro il vero contenuto della bottiglia e comincia a svolgere l’involto con la carabina subito rinsaviscono e si danno a fuga precipitosa, Il film si conclude con una fucilata che sfascia il taxi sul quale Stanlio e Olio stanno fuggendo.

i monelli

Titolo originale: BRATS
Scritto: nel gennaio 1930
Girato: nel gennaio 1930
Rilasciato da: MGM marzo 1930
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy

Trama

Stanlio e Ollio giocano a dama a casa di quest’ultimo mentre i bambini Stanlino e Ollino giocano e bisticciano rompendo vasi e scagliandosi fra loro oggetti, che regolarmente colpiscono i genitori. Da notare che l’intero arredo e mobilio della casa sono stati dagli scenografi dimensionati in rapporto alle misure della coppia di bambini.
I piccoli vengono mandati a letto al piano superiore, dove continuano la contesa sfasciando mobili e colpendosi a vicenda, mentre al piano inferiore i genitori maldestri finiscono per rompere quel che non hanno rotto i figli. I monelli frattanto hanno aperto i rubinetti del bagno e l’acqua, tracimando dalla vasca, ha riempito la stanza ; quando i due genitori ne aprono la porta vengono investiti dalla piena che li trascina giù dalle scale.

Sotto zero

Titolo originale: BELOW ZERO
Scritto: nel febbraio-marzo 1930
Girato: nel febbraio-marzo 1930
Rilasciato da: MGM aprile 1930
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Tiny Sandford, Frank Holliday, Blanche Payson, Bobby Burns.

Trama

E’ inverno e scende copiosa la neve. Stanlio & Ollio sono due suonatori ambulanti: il primo suona un piccolo harmonium, il secondo il contrabbasso. Insieme, i due cantano anche delle canzoncine, ma nessuno li guarda. Anzi, uno spazzino infastidito li prende a palla di neve. Quando sentono tintinnare qualcosa nella ciotola, vedono che non si tratta di soldi ma di un uovo lasciato cadere da un piccione. Nel tentativo di colpire il piccione con una palla di neve, prendono in pieno un signore che si affaccia alla finestra, il quale restituisce il colpo ma centra il pentolino del latte di una signora che sta rincasando. Costei si vendica sui due compari, rompendo il contrabbasso sulla testa di Ollio e gettando l’harmonium in mezzo alla strada, dov’è stritolato da un camion che passa.
I due trovano nella neve un portafoglio gonfio di banconote: per ringraziare un poliziotto che li ha protetti da un malintenzionato che li rincorre lo invitano in un ristorante, ma al momento di pagare si accorgono che il portafoglio appartiene proprio al poliziotto. Il quale crede di essere stato derubato da loro e si allea al proprietario del locale per vendicarsi pesantemente.

Amor gitano

Titolo originale: THE ROGUE SONG
Scritto: ?
Girato: ?
Rilasciato dalla: MGM
Durata: 115′ sonoro – Technicolor –
Prodotto da: Lionel Barrymore
Diretto da: Lionel Barrymore
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Lawrence Tibbet, Lionel Barrymore.

Trama

Stanlio e Ollio apparivano nel film in 10 scene, ma oggi solo una di queste è sopravvissuta interamente. La scena si svolge così: una tempesta spazza via la tenda dei due, che cercano lo stesso di dormire, ma c’è pioggia, e quindi i due si riparano in una caverna ignari che lì dentro ci vive un orso, dentro la caverna è buio pesto e i due non vedono l’animale, Ollio è convinto che Stanlio abbia addosso una coperta di pelle. L’orso inizia a ruggire e i due scappano.

Fonte: wikipedia

un marito servizievole

Titolo originale: HOG WILD
Scritto: nel marzo-aprile 1930
Girato: nel marzo-aprile 1930
Rilasciato dalla: MGM maggio 1930
Durata: 2 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Fay Holderness, Dorothy Granger

Trama

Ollio ha intenzione di piazzare un’antenna sul tetto per facilitare alla moglie l’ascolto della radio e Stanlio, che arriva in auto, si offre di aiutarlo. Poiché la scala è piuttosto corta la piazzano sulla macchina e da qui salgono sul tetto portando due aste e del filo. Stanlio con la sua sbadataggine è causa di numerosi incidenti con sfondamento di finestre, rovinose cadute di Ollio nella sottostante vasca di ninfee e distruzione del camino. A lavoro ultimato Stanlio, invitato ad infilare l’estremità dell’antenna nella presa della radio, la infila invece nella presa di corrente ed Ollio si prende la relativa scarica. Mentre Ollio è ancora sulla scala Stanlio avvia inavvertitamente l’auto con conseguente gimcana in mezzo al traffico. Alla fine arriva stravolta la moglie di Ollio riferendo che la radio è stata sequestrata.

L'eredità

Titolo originale: THE LAUREL AND HARDY MURDER CASE
Scritto: nel maggio 1930
Girato: nel maggio 1930
Rilasciato dalla: MGM settembre 1930
Durata: 3 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Fred Kelsey, Del Henderson, Dorothy Granger, Frank Austin, Tiny Sandford.

Trama

Stanlio e Ollio, che stanno pescando da un pontile, apprendono da un giornale della prossima apertura del testamento del fu Belisario Laurel che ha lasciato tre milioni di dollari. Recatisi all’antico castello del defunto, vi trovano altri pretendenti eredi, ma, poiché Belisario è stato assassinato, anche un commissario di polizia. Per ordine di quest’ultimo tutti devono restare in casa e vengono sistemati nelle varie stanze. A Stanlio e Ollio tocca quella che è stata teatro dell’omicidio dove passano una notte di terrore. I veri colpevoli sono una corpulenta governante, che poi si rivelerà un uomo camuffato, ed il maggiordomo. Questi eliminano tutti gli eredi ed anche il commissario convocandoli uno per volta per una chiamata telefonica e precipitandoli in una botola che si apre se si solleva la cornetta. Stanlio e Ollio, chiamati per ultimi, riescono a salvarsi, ma vengono aggrediti dalla pseudo-governante armata di coltello. Quando stanno per avere la peggio… si risvegliano dal brutto sogno e cadono in acqua dal pontile.

un nuovo imbroglio

Titolo originale: ANOTHER FINE MESS
Scritto: nel settembre 1930
Girato: nel settembre 1930
Rilasciato dalla: MGM novembre 1930
Durata: 3 rulli, sonoro
Prodotto da: Hal Roach
Diretto da: James Parrot
Cast: Stan Laurel, Oliver Hardy, Thelma Todd, James Finlayson, Charles Gerrard

Trama

La trama del film è ripresa con solo piccole varianti da quella del muto “Duck Soup” del 1927, a sua volta tratta da una rappresentazione teatrale del padre di Stan Laurel.

Per sfuggire ad un poliziotto Stan & Oliver si rifugiano nella casa, piena di trofei di caccia, del colonnello Buckshot (James Finlayson), appena partito per un safari dopo aver pubblicato un annuncio per affittare l’appartamento.

Per l’affittanza si presenta un lord inglese accompagnato dalla moglie. Oliver è costretto ad assumere le vesti del colonnello e Stan alternativamente quelle del maggiordomo e della cameriera in una girandola di gustose gags. Avendo dimenticato qualcosa il colonnello torna improvvisamente e i due compari, smascherati e inseguiti dalla polizia, si danno alla fuga pedalando su di un tandem entro la pelle di un bufalo.