That's that

Qui puoi parlare di qualsiasi argomento sul duo comico
Bloccato
LeoPadovano
Messaggi: 16
Iscritto il: 31/01/2020, 22:49
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times
Contatta:

That's that

Messaggio da LeoPadovano »

Mi rivolgo a voi saggi per chiedervi un parere. Circa un paio di anni fa si diffuse la bella notizia che il film "That's that" sarebbe finalmente stato pubblicato da UCLA per gentile concessione della famiglia Laurel. Si parlava di questo film come una raccolta di errori e backstage dei film di Stanlio e Ollio che il loro montatore aveva tenuto e montato per far poi un regalo di compleanno a Stan. Io lo prenotai, aspettai per vederlo ma quando mi arrivò rimasi profondamente deluso perchè non c'era il minimo accenno ad errori (bloopers..papere) o behind the scenes. Era semplicemente un collage di spezzoni di loro film. Mi domando che opinione avete voi in merito e perchè questo film (rimasto inedito per decenni) è sempre stato considerato come una raccolta di errori (così viene detto anche nella versione italiana del libro di McCabe). Grazie


Avatar utente
Lorenzo Tremarelli
Messaggi: 42
Iscritto il: 30/01/2020, 14:07
Been thanked: 23 times
Contatta:

Re: That's that

Messaggio da Lorenzo Tremarelli »

THAT'S THAT è su YouTube, quantomeno lo era due anni fa al momento in cui l'ho scaricato, così come la versione ritrovata di DETAINED.

Di Laurel e Hardy non si sono conservati out-takes, solo qualche breve accenno nel filmato amatoriale girato durante le riprese di SHOULD MARRIED MEN GO HOME? e qualcosa di indiretto che per deduzione può essere rintracciato nelle versioni fonetiche sopravvissute. THAT'S THAT anche se di durata ridicola, è un po' un melange di piccole rarità, che per un idolatra di Stan e Babe bastano ed avanzano. Io l'ho gradito, anche perché appunto gratis e disponibile on line.

Tra non molto verrà inserito tra gli innumerevoli extra nella DEFINITIVE RESTORATIONS in uscita il 16 Giugno e il commento sincronizzato di Richard W. Bann sarà molto chiarificatore sull'origine, il valore e in un certo senso il significato della leggenda di questo piccolo film così tanto anelato, poi vilipeso, ma comunque sempre ammantato di innegabile fascino collezionistico.


Storico degli Hal Roach Studios e più in generale nell'ambito dei primordi del cinema. Studioso di commedia americana, dalle origini al periodo classico.
LeoPadovano
Messaggi: 16
Iscritto il: 31/01/2020, 22:49
Has thanked: 1 time
Been thanked: 4 times
Contatta:

Re: That's that

Messaggio da LeoPadovano »

Ciao Lorenzo. Capisco quello che dici e a posteriori, vedendolo, l'ho capito anch'io. Ma mi riferivo al fatto che questo film, anche nella biografia di John McCabe versione italiana (pag.294), viene descritto come una "compilation di errori e fuori scena tratti da Way out west, Any old port, Sons of the desert, Hog wild, ...". Inizialmente, anche se adesso si trova su youtube, per averlo si doveva contattare Ucla (che lo aveva restaurato pare), si pagava e ti mandavano una password per scaricarlo. Queste erano le indicazioni "ufficiali" della tenda. Tu non avevi mai sentito dire che That's that era una raccolta di errori?


Avatar utente
Lorenzo Tremarelli
Messaggi: 42
Iscritto il: 30/01/2020, 14:07
Been thanked: 23 times
Contatta:

Re: That's that

Messaggio da Lorenzo Tremarelli »

Tutti sappiamo ciò che scrisse McCabe, edizione commentata a parte. Se hai qualche dubbio sulla "traduzione critica" italiana contatta direttamente la Tenda.

Nemmeno Randy Skretvedt (credo tu sappia chi sia) fu in grado di darmi una risposta esauriente tipica di una persona che avesse visto il film, quando a precisa domanda replicò in modo molto vago. Ti parlo di sei, sette anni fa al massimo. Adesso lui, Mr. Bann (o entrambi) potranno darti le risposte che cerchi nel loro commento dell'edizione Home Video che uscirà a breve.

Ordunque, hai scaricato THAT'S THAT, visionato il materiale a pagamento, mi dispiace tu ne sia rimasto deluso ma personalmente non posso farci nulla. Succede spesso, nella vita, che leggenda e mitologia finiscano per non coincidere perfettamente con la realtà.

Chiudo il Thread poiché mi sembra stia sconfinando nel nonsense.


Storico degli Hal Roach Studios e più in generale nell'ambito dei primordi del cinema. Studioso di commedia americana, dalle origini al periodo classico.
Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti